Accesso
Invia lavoro

Sulla borsa del lavoro

Il progetto Impffrei.work – La borsa di lavoro alternativa è stato avviato già all’inizio di giugno 2021 nell’area di lingua tedesca, sapendo che verrà attuata una forza di vaccinazione indiretta da parte delle cosiddette strutture di governo.

Con questo progetto non vogliamo solo contrastare l’esclusione e la diffamazione dei dipendenti, ma vogliamo anche promuovere il libero arbitrio e l’autodeterminazione e contribuire a salvare sia i datori di lavoro che i dipendenti dalla perdita economica totale.

In particolare durante l’attuale, cosiddetta Pandemie, si cristallizza sempre più che una forza di vaccinazione indiretta per i dipendenti è politicamente accompagnata, in modo che questi possano ancora esercitare il loro lavoro. Molte aziende sostengono questa forza nell’ignoranza delle possibili conseguenze negative a breve o a lungo termine e della loro responsabilità (responsabilità) verso il dipendente.

Qui possono sorgere bombe di responsabilità, a cui la maggior parte dei datori di lavoro, ma anche molti dipendenti non pensano, perché spesso non hanno le informazioni di base necessarie per mancanza di tempo.

Questa forza promossa non solo viola la libera autodeterminazione o il principio di uguaglianza, ma comporta anche grandi pericoli per un’azienda, soprattutto in relazione al “vaccino” mRNA. Questo vaccino ha solo un’approvazione di emergenza; gli studi a lungo termine su eventuali effetti collaterali e conseguenze negative per la salute non sono ancora noti e possono causare grandi danni economici all’azienda, soprattutto in caso di perdita di dipendenti in posizioni chiave che potrebbero non essere in grado di essere sostituiti immediatamente.

Voci di esperti nascoste – in esclusiva su Kla.TV (rassegna 2021)

Gli esperti ora credono che i vaccini non solo sono inefficaci (Inglese), ma che i “vaccini” mRNA possono causare gravi danni alla (Inglese) salute degli esseri umani.

Alex parla con il Dr. Byram Bridle, professore associato di immunologia virale all’Università di Guelph sui nuovi studi peer-reviewed (Inglese) 

C’è anche l’ipotesi che la proteina tossica del picco possa essere trasferita a persone non vaccinate. Per un’azienda, questo potrebbe significare la rottura di intere strutture di dipendenti; qui potrebbero sorgere costi aggiuntivi e responsabilità finanziarie e legali, che in certe circostanze non sarebbero finanziariamente sostenibili a lungo termine.

È qui che vogliamo entrare in gioco e offrire da un lato all’azienda responsabile e al datore di lavoro la possibilità di dare un lavoro ai dipendenti non vaccinati e dall’altro al dipendente consapevole la possibilità di trovare un lavoro senza vaccini.

Nel frattempo, molte persone intelligenti e amanti della libertà hanno riconosciuto i rischi per la salute posti dai “vaccini” mRNA in particolare e quindi non si vaccinano. Tuttavia, così facendo, rischiano di non ottenere un lavoro, di perdere il lavoro esistente, o di affrontare rappresaglie come il trasferimento o il domicilio permanente (se possibile). D’altra parte, ci sono già aziende che hanno riconosciuto i rischi dei “vaccini” mRNA e quindi vorrebbero idealmente assumere persone non vaccinate.

Vaccinazione: il „booster“ della pandemia?

Noi vogliamo sostenere questa circostanza con il nostro progetto; perciò abbiamo sviluppato questa piattaforma alternativa: In questo modo, i due poli possono trovarsi a vicenda e raggiungere insieme un vantaggio imbattibile nel lungo periodo. La riduzione dei costi, la minimizzazione del rischio di responsabilità, la coerenza, un’atmosfera di lavoro positiva e quindi un aumento della produttività e della soddisfazione dei dipendenti giocano un ruolo importante.

Siamo sulla soglia di un cambiamento mondiale e qui è essenziale fare i preparativi necessari e prendere nuove strade nella responsabilità personale e nel ripensamento. Quindi speriamo che qui vengano dati o trovati molti nuovi posti di lavoro per persone responsabili e amanti della libertà.

Con i saluti amanti della libertà dal team di Impffrei.work – La borsa del lavoro alternativa.

Invia nuovo lavoro

Instructions

Guida passo dopo passo: Come pubblicare un nuovo lavoro

Vieni a trovarci su Telegram